Previous Next

Nordic Walking

Camminata nordica o Nordic walking· E' uno sport per tutti e per tutto l'anno che offre uno stile di vita sano e attivo. Il Nordic Walking e 'un'attività di sport e benessere che si pratica all'aria aperta in mezzo alla natura, una semplice passeggiata con bastoncini.

Un tranquillo allenamento muscolare che aiuta a migliorare la resistenza fisica, a rafforzare braccia e spalle e migliora la postura della schiena, tonifica glutei ed addominali. Non affatica, fa bene al cuore e alla circolazione, è  un tranquillo allenamento muscolare adatto a persone di ogni età.

 Come funziona
I bastoni utilizzati non sono quelli da trekking: hanno una particolare impugnatura dotata di passanti da infilare intorno al polso, con la funzione di spingere e agevolare la camminata naturale, facendo lavorare bene anche le braccia e aumentando il dispendio calorico, senza affaticare. Uno sport completo, che favorisce l'attività cardiocircolatoria e tonifica l'intero apparato muscolare. Per le prime uscite, è bene farsi seguire da un istruttore per imparare la tecnica di camminata con l'ausilio dei bastoncini. Poi, sentitevi liberi di fare lunghe passeggiate, consapevoli di tutti questi benefici. 

nordic prati

 

I benefici di questo sporto sono molteplici:

Aiuta a perdere peso
Non si tratta semplicemente di camminare: con il nordic walking tutti i muscoli, anche quelli delle braccia e del torace, sono coinvolti. In questo modo, il fisico viene scolpito in armonia. Inoltre, lo sapevate che rispetto alla camminata tradizionale, il nordic walking incrementa il dispendio calorico del 46%? Conviene imparare la tecnica se si vuole perdere peso nel giro di poco tempo. 

Combatte l'ansia e lo stress
Fare sport è già di per sé un forte antidoto all'ansia e allo stress: durante l'attività fisica, infatti, il nostro corpo produce endorfine, ossitocina e triptofano, le sostanze della felicità e del buonumore. Praticare nordic walking lo è ancora di più: concentrarsi sulla tecnica di camminata giusta, infatti, aiuta a spazzare via dalla mente i cattivi pensieri, oltre a calmare la respirazione e a regolarizzarla. Infine, godere della natura, mentre si cammina all'aria aperta, aiuta di sicuro a rilasciare tutto lo stress accumulato. 

È un toccasana per i muscoli ed articolazioni
I dati che provengono dalla Scuola Italiana di Nordic Walking parlano chiaro: il nordic walking coinvolge il 90% dei muscoli. Durante la pratica rassoderete braccia, addome e torace, glutei e soprattutto, gambe. Non solo, rispetto alla corsa, il nordic walking rinforza le articolazioni e corregge la postura.  

Fa bene al cuore
Il sistema cardiocircolatorio è quello che trae maggiori benefici: rispetto a quella normale, la camminata nordica aumenta in modo costante la frequenza cardiaca, per un allenamento equilibrato ed efficace. 

Scioglie le  contratture
Le scorrette posture assunte in ufficio spesso sono la causa di contratture muscolari, in particolare nella zona cervicale, ovvero spalle, collo e nuca. Fare nordic walking può aiutare a sciogliere queste tensioni, grazie al movimento corretto dei bastoncini che coinvolge braccia e torace, alleggerendo il peso sulla colonna vertebrale. 

 

 

 

Stampa